domenica 20 maggio 2012

Torta alla menta





Torta alla menta


Mi era venuta voglia di menta e sono andata alla ricerca di ricette tra i blog. Inizialmente ho pensato a dei biscotti ma il modo migliore per gustarla sembra la torta allo yogurt con l'aggiunta di sciroppo alla menta. Il risultato è un'ottima torta, davvero fresca, morbida e soprattutto speciale per gusto e per colore. 
Fa restare a bocca aperta!

Per la ricetta mi sono rifatta a quella di Streghetta.
Ho modificato pochissime cose, Streghetta ha fatto le dosi con i vasetti dello yogurt da 125g io ve la riporto in dosi tradizionali.


Ingredienti:



Per l'impasto:


3 tuorli                            Mescolare col frustino elettrico finché 
150g zucchero                       i tuorli diventano chiari e spumosi.






1 vas. di yogurt al cocco           Aggiungere gli ingredienti un po' alla 
125g frumina                        volta seguendo questo ordine. 
125g farina 00                      Setacciare bene gli ingredienti secchi. 
100g farina di cocco
100ml di olio di semi
150ml di sciroppo alla menta
1 bustina di lievito per i dolci






3 albumi                             Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di
                                     sale. Aggiungerli poi delicatamente al resto,
                                     mescolando dal basso verso l'alto.




Versare il composto (verde :) in una tortiera ben imburrata (io ho messo burro e carta da forno) e cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti (secondo me è meglio mettere la torta a cuocere nella parte bassa del forno).




Per la Glassa:
A me non piace la nutella! Quindi ho deciso di fare una glassa al cioccolato tradizionale seguendo la ricetta di CucinacoNoi.


100g    cioccolato fondente
70/80g  zucchero a velo
4-5 C   acqua
15g     burro


Far sciogliere a bagno maria cioccolato, burro e acqua, una volta sciolti aggiungere gradualmente lo zucchero a velo. Ricoprire con la glassa la torta raffreddata (io addirittura l'ho dovuta mettere un po' in frigo perché era da portare ad una cena) e spolverare con la farina di cocco. 
Questa glassa è ottima. Quando ho cercato una ricetta continuavo a trovarne dove dicevano di utilizzare tantissimo cioccolato. In questa ricetta invece se ne usa soltanto una tavoletta, inoltre per me era la prima volta e sono riuscita a spalmarla soddisfacentemente...provatela!!!


Per farvi vedere l'interno non volevo tagliare la torta prima di portarla perché avrei rovinato la sorpresa, quindi ho fatto qualche muffin. 











Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email